• Cosa visitare a Palermo

    I Tesori della Loggia

    I Tesori della Loggia sono cinque gioielli architettonici, vicinissimi tra loro, ubicati nel centro storico della città tra la via Roma e il mare.

    » Scopri l'itinerario


    l Circuito del Sacro

    Il circuito si muove trasversalmente lungo i secoli che hanno segnato le bellezze storico artistiche religiose di Palermo.

    » Scopri l'itinerario

  • Cosa visitare a Palermo

    I Tesori della Loggia

    I Tesori della Loggia sono cinque gioielli architettonici, vicinissimi tra loro, ubicati nel centro storico della città tra la via Roma e il mare.

    » Scopri l'itinerario


    l Circuito del Sacro

    Il circuito si muove trasversalmente lungo i secoli che hanno segnato le bellezze storico artistiche religiose di Palermo.

    » Scopri l'itinerario

  • Cosa visitare a Palermo

    I Tesori della Loggia

    I Tesori della Loggia sono cinque gioielli architettonici, vicinissimi tra loro, ubicati nel centro storico della città tra la via Roma e il mare.

    » Scopri l'itinerario


    l Circuito del Sacro

    Il circuito si muove trasversalmente lungo i secoli che hanno segnato le bellezze storico artistiche religiose di Palermo.

    » Scopri l'itinerario

  • Cosa visitare a Palermo

    I Tesori della Loggia

    I Tesori della Loggia sono cinque gioielli architettonici, vicinissimi tra loro, ubicati nel centro storico della città tra la via Roma e il mare.

    » Scopri l'itinerario


    l Circuito del Sacro

    Il circuito si muove trasversalmente lungo i secoli che hanno segnato le bellezze storico artistiche religiose di Palermo.

    » Scopri l'itinerario

  • Cosa visitare a Palermo

    I Tesori della Loggia

    I Tesori della Loggia sono cinque gioielli architettonici, vicinissimi tra loro, ubicati nel centro storico della città tra la via Roma e il mare.

    » Scopri l'itinerario


    l Circuito del Sacro

    Il circuito si muove trasversalmente lungo i secoli che hanno segnato le bellezze storico artistiche religiose di Palermo.

    » Scopri l'itinerario

news-progetti-cantiere-amato

Comunicato

Si comunica che i giovani che hanno partecipato al bando “Sara Amato”sono stati 19; le proposte progettuali presentate sono in totale 20 e tutte sono state ammesse alla valutazione finale.

Commissione di valutazione Premio “Sara Amato”

  • Sig. A. Staiano
  • Sac. Prof. G. Bucaro
  • Prof.ssa R. Cedrini
  • Prof.ssa R.F. Margiotta 
  • Prof.ssa N. Oliveri

Il Genio di Palermo-Distretto Sociale Evoluto-La bellezza salverà il mondo, con il sostegno della Fondazione Con il Sud, all'interno di Progetti in Cantiere  ha attivato una la Sezione Premio "Sara Amato"

La Sezione intende promuovere, dentro la cornice dell'impegno sociale, la ricerca di giovani talenti nella progettazione dell’arte sacra ed avvicinare la realtà del mondo artigiano e produttivo con la Chiesa locale.

Regolamento

  • E’ bandito il concorso "Sara Amato", aperto a studenti  e giovani artisti (età massimo 35 anni) di Palermo, per  realizzare il progetto di un calice. Il progetto di calice dovrà rispondere, oltre ai requisiti per la celebrazione, anche a quelli stilistici idonei al contesto della chiesa di S. Mamiliano. Il contesto sarà quindi parte centrale della proposta progettuale, richiedendo ai partecipanti uno studio approfondito della sede della Parrocchia S. Mamiliano dove il calice sarà poi donato per essere esposto ma soprattutto utilizzato durante le liturgie.
  • Per raggiungere il miglior risultato i partecipanti potranno visitare la sede della Parrocchia, studiando ogni elemento utile all'elaborazione, confrontandosi non solo con il costruito storico, ma anche con la comunità di fede. L’idea progettuale dovrà essere in accordo alle norme liturgiche. 
  • Ogni idea progettuale presentata, dovrà essere accompagnata da una relazione illustrativa del progetto che presenti gli spunti di riflessione che ne hanno guidato l’elaborazione sotto il profilo liturgico – simbolico. L’idea progettuale oltre che in forma cartacea dovrà essere consegnata in formato digitale presso la parrocchia S. Mamiliano.
  • I criteri di valutazione terranno conto della capacità di adattamento al contesto storico dell’elaborato, della spiritualità espressa ma anche della sua reale possibilità di utilizzo. 
  • Il progetto vincitore verrà realizzato dalla storica e nota bottega artigiana “Antonino Amato”  e donato alla parrocchia di S. Mamiliano a Palermo. Al primo classificato verrà inoltre assegnata la cifra di 500,00 euro. Alla scuola o al maestro o insegnante del vincitore sarà assegnata una cifra di 200,00 euro.
    Al secondo e terzo classificato saranno assegnati due premi speciali di 100,00 euro ciascuno.  Il vincitore, il secondo e il terzo classificato saranno inoltre inseriti nel catalogo della produzione sacra della bottega artigiana “Antonino Amato”. A tutti i partecipanti alla Mostra Concorso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
  • Gli Enti Banditori prevedono la realizzazione di una mostra di tutti gli elaborati del concorso da realizzarsi nella suddetta Chiesa di S. Mamiliano che verrà inaugurata contestualmente alla cerimonia di premiazione.
  • La bottega artigiana “Antonino Amato” ha diritto esclusivo anche per la realizzazione dei progetti non vincitori, previo pagamento all’autore della somma di €. 300,00.
  • I concorrenti che partecipano al presente bando di concorso, dichiarano di accettare tutte le condizioni di cui sopra. I dati recepiti saranno assoggettati ai sensi della normativa vigente in materia di privacy. 

N.B.  Le date di scadenza sono quelle del bando Progetti in Cantiere.

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies